Benvenuto

Gentile cliente, grazie per averci accordato la sua fiducia! Tutto il personale della casa di cura le augura un tranquillo soggiorno e le ricorda che: all’atto del ricovero è indispensabile un documento di riconoscimento valido e la base di ricovero o il libretto sanitario dell’A.S.L. di appartenenza in caso di ricovero di Pronto Soccorso.

  • Non deve pagare nulla per l’assistenza fornita dal personale medico e paramedica della casa di cura. A suo carico sono soltanto le prestazioni alberghiere extra quali la televisione, il telefono in camera, l’uso del secondo letto ed i pasti per l’accompagnatore ed altre prestazioni non convenzionate con la Regione Campania, qualora richieste;
  • Non deve pagare nulla per l’assistenza fornita da personale della casa di cura e per tutti gli esami eseguiti (clinici, di laboratorio, radiografici, ecografici) né per l’utilizzo della sala operatoria o di altri servizi della casa di cura; sono escluse solo le prestazioni fornite da sanitari esterni qualora da lei richieste e sottoscritte, – l’orario da rispettare TASSATIVAMENTE per le visite dei suoi familiari e dalle ore 10.00 alle 12,00 e dalle ore 16,00 alle 20,00 di ogni giorno ed è vietato l’ingresso ai bambini di età inferiore ai 12 anni;
  • All’atto del ricovero ordinario o di ricovero in day surgery, le sarà consegnato un braccialetto con numero identificativo che dovrà essere mantenuto al polso destro fino alla dimissione e sarà indispensabile per la sua identificazione per evidenti motivi di privacy;
  • Per qualsiasi esigenza, la preghiamo di rivolgersi al personale in servizio utilizzando il campanello inserito in ogni testa letto. Il servizio accettazione all’ingresso della casa di cura, è sempre a disposizione per ulteriori informazioni: sono a sua disposizione due impianti telefonici pubblici a schede ed a gettoni, – per le camere munite di telefono, basta comporre lo “0” per ottenere la linea esterna, oppure il “9” per ricevere informazioni dal servizio accettazione;
  • La sua dimissione avverrà SEMPRE la mattina dei giorni feriali, con il consenso del medico di reparto e con la consegna di una relazione clinica di cui consegnerà una copia al suo medico curante.

Cordialmente, il Direttore Sanitario

Vanda Caroleo